Contatti dei servizi della circolazione

Coordinate di tutti i servizi della circolazione

Chi siamo

Organizzazione, partner e contatti dell‘asa.

Biblioteca online

Tutte le informazioni che l’asa fornisce sono messe gratuitamente a disposizione in questa biblioteca.

Informazioni sul Coronavirus

Gli uffici della circolazione informano sui loro siti internet sui servizi nei singoli cantoni. Siete pregati di informavi direttamente tramite i siti internet dei servizi della circolazione cantonali. In accordo con l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), l’Ufficio federale delle strade ha pubblicato dei provvedimenti in materia di circolazione stradale.

Il 27 maggio 2020, il Consiglio federale ha deciso che la formazione, il perfezionamento e gli esami in materia di circolazione stradale saranno nuovamente consentiti a partire dal 6 giugno 2020 senza le precedenti restrizioni sulle dimensioni dei gruppi (in conformità con l’Ordinanza 2 COVID-19). Secondo l'Ufficio federale delle strade USTRA, a partire dal 6 giugno 2020 il numero dei partecipanti si baserà nuovamente sul diritto della circolazione stradale (ad es. max. 12 partecipanti ai corsi di formazione complementare per i neopatentati o max. 16 partecipanti ai corsi di formazione periodica per gli autisti). Inoltre, gli organizzatori di corsi devono disporre di piani di protezione basati sulle regole di distanza e d'igiene della Confederazione e attuarli. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Media

I più recenti comunicati stampa.

Ordinanza sull’ammissione degli autisti

Tutte le informazioni sull’AOut: www.cambus.ch

Parco veicoli stradali

Parco veicoli stradali per gruppo di veicoli e Cantone 2019.

Supporter dei servizi

L’associazione dei servizi della circolazione (asa) sostiene tutti i servizi della circolazione cantonali della Svizzera e del Principato di Liechtenstein con delle prestazioni. Come piattaforma orientata verso la clientela, l’asa svolge i compiti che i singoli servizi della circolazione non riescono più ad affrontare o che comporterebbero costi sproporzionati.