Richiesta dati dei detentori

I dati dei detentori dei veicoli possono essere richiesti online o tramite posta elettronica in molti servizi della circolazione. Questo è un servizio di assistenza per le autorità e le assicurazioni. Le domande sul registro pubblico Autoindex vengono elaborate dal servizio della circolazione cantonale competente.

Sostegno alle autorità e alle assicurazioni

eAutoindex.ch è una prestazione dei servizi della circolazione dei Cantoni AI, AR, BL, GL, GR, SG, SZ,  SO, TG e UR

infocar.ch è un servizio per le autorità e le società di assicurazione dei Cantoni AG, LU, SH, VD, ZG e ZH.

Autoindex pubblico

Tutte le richieste relative all‘autoindex pubblico sono da rivolgere al servizio della circolazione competente. L’accesso alla ricerca dei detentori avviene attraverso il seguente link: https://fahrzeugausweise.ch/it/informazioni-generali/#aste-e-informazioni-relative-ai-detentori-di-veicoli

In conformità all’Ordinanza sull’ammissione alla circolazione (OAC), il nome e l’indirizzo dei detentori di targhe possono essere comunicati a chiunque (art. 126 cpv. 1 OAC).

Le detentrici e i detentori dei veicoli hanno a loro volta di principio il diritto di bloccare i loro dati. In questo caso è sufficiente inoltrare una domanda scritta motivata presso il servizio della circolazione competente. Se la richiesta viene accolta, i dati del detentore non possono più essere ricercati via Internet.

Consultazione e utilizzo dei dati

Conformemente all’art. 104 cpv. 5 LCStr, la competenza della registrazione, dell’elaborazione, della messa a disposizione così come dell’impiego dei dati relativi ai detentori di veicoli, spetta ai Cantoni, e per essi ai rispettivi servizi della circolazione. La pubblicazione di questi dati è autorizzata unicamente per scopi connessi alla circolazione stradale e non per scopi commerciali. Senza una specifica autorizzazione e/o diritto d’uso non è ammissibile da parte di terzi qualsiasi elaborazione, estrazione, elaborazione successiva, utilizzo e vendita di tali dati concernenti i detentori di veicoli. In generale, i requisiti applicabili e le limitazioni sull’uso dei dati sono parte integrante delle prescrizioni sulla protezione dei dati e sono giuridicamente vincolanti. Qualsiasi comportamento in contrasto con tali requisiti e restrizioni costituisce una violazione delle disposizioni sulla protezione dei dati e può essere punito in base al diritto cantonale.